Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle nostre attività e i nostri approfondimenti!

:

Quanto costa un sito internet?

prezzo sito internetQuesta è una delle domande che ci sentiamo rivolgere più frequentemente dai nostri clienti, durante i primi incontri. Sono spesso abituati ai listini (spesso attraenti, ma attenzione alle "sorprese nascoste") pubblicati online dai molti servizi (spesso ottimi, ma attenzione agli SLA) di site building.

Lantana preferisce invece non rispondere a questa domanda, né con un listino pubblicato online, né in privato con il cliente. La ragione è semplice: la domanda non ha senso. Cerco di spiegare perché.

La prima ragione, è che il web è diventato (e diviene sempre di più) un luogo di condivisione e interazione fra diversi servizi, canali, media, gruppi. Un sito internet, per quanto ben fatto, se abbandonato a sé stesso semplicemente cessa di esistere. Senza un po' di SEO (Search Engine Optimisation) e SEM (Search Engine Marketing) non viene trovato. Se non è socialmente diffuso non viene ritenuto affidabile. Se non presenta media dinamici non è interessante.

Una paginetta da poco, al contrario, può avere un grande successo quando supportata da una buona indicizzazione sui motori (anche a pagamento, come il sempre ottimo Google Adwords), da una forte presenza sui social network (es. Facebook Social Page), da un paio di video richiamati dal proprio canale Youtube. Parlare di costo "del sito" non ha quindi molto senso (quasi mai), mentre sarebbe più corretto parlare di costo "di un piano di presenza online". Possibilmente a lungo termine.

Qual è quindi il principale fattore che determina questo costo? Facile: il potenziale ritorno sull'investimento. Se da un investimento guadagno più dell'ammontare dell'investimento stesso, allora è un buon investimento. Internet è un campo relativamente nuovo, ma non per questo è sbagliato applicarvi regole antiche.

Due delle cose belle di internet sono la sua modularità e la sua misurabilità. Un piano di presenza online ben fatto non può prescindere dalla presenza di tool di web-analytics, dalla definizione di KPI (Key Performance Indicator) e dal costante relativo lavoro di analisi. Questo permette di tarare l'investimento nel modo più proficuo possibile, ovviamente dopo una fase di test iniziale, ampliando i moduli che rendono meglio e riducendo, o addirittura eliminando, quelli che rendono meno.

Quanto può permettersi di spendere la vostra azienda per essere presente su internet in modo organico e continuativo? Sarà internet stessa a dirvelo. Mi auguro con l'aiuto e il supporto di Lantana.

Web marketingScopri l'offerta Lantana per il Web marketing >

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Rimani aggiornato sulle nostre attività e i nostri approfondimenti!

:

© 2011-2014 Lantana s.a.s. - P.I. 04939160968 - Webmaster Lantana | Powered by Joomla!

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti contenuti in linea con le tue preferenze.

Clicca su APPROVO per continuare la navigazione Per saperne di piu'

Approvo